Il 27 giugno in occasione della inaugurazione della XXI Mostra della Ceramica Mediterranea è stato pubblicato sul web  all’indirizzo www.grottaglieturismo.it il restyling del Portale della Città di Grottaglie dedicato al turismo realizzato dall’agenzia Gir&Grafica.

Cosa fare, cosa visitare, dove dormire e dove mangiare sono le sezioni dalle quali è possibile accedere ad informazioni, schede e appuntamenti inerenti il territorio grottagliese. Il portale ogni settimana ha presentato nuove schede e tanti nuovi aggiornamenti. Nella sezione “Cosa fare” è stato illustrato tutto il ricco cartellone estivo degli eventi promossi o patrocinati dall’Amministrazione Comunale di Grottaglie.

Le statistiche di monitoraggio presenti sul portale ci restituiscono oggi dei report con dati assolutamente positivi.

Il mese di luglio ha registrato un incremento della pagine viste del +117,7% rispetto al mese di giugno. Un dato che indica in modo univoco l’aumento vertiginoso del traffico ottenuto grazie al restyling.

Il mese di agosto ha confermato il dato di luglio, migliorando con un ulteriore + 7%.

Il dato però più significativo è quello relativo alle visite: il mese di luglio ha registrato addirittura un + 238,4% rispetto al mese di giugno.

Dati che hanno ricevuto ripercussioni positive anche sulla variazione annuale con un + 43%.

Conferme e ulteriore aumento anche ad agosto: + 7% su variazione mensile e + 19,7% su variazione annuale.

Trend riscontrato anche per quel che attiene i visitatori unici mensili: + 220,7% a Luglio, rispetto a giugno.

Per quanto riguarda la provenienza attraverso lo strumento usato per accedere al sito è significativa la presenza dei dispositivi mobili che nella vecchia versione erano pressocche inesistenti oggi invece vedono un rapporto di 1 a 2 con i dispositivi fissi.

Google Crome detiene lo scettro come browser utilizzato dalla maggioranza dei visitatori con il 50%. Segue Internet explorer solo al 25%.

Il 60% delle visite proviene da dispositivi (fissi e mobili) con sistema operativo Windows, il 20% da OS Apple, il 17% da Android.

Nello specifico nei fissi: Windows 86%, OS Apple 12%. Nei mobili: Android 56%, OS Apple 39%, Windows 4%.

Per quanto riguarda la provenienza geografica delle visite queste sono per il 93% provenienti dall’Italia. Il resto dal Brasile, dagli USA e dalla Germania.

Solo 4 visite su 10 provenienti dall’Italia sono registrate in Puglia. Il resto provengono da tutte le regioni d’Italia. Principalmente dal Lazio, dalla Toscana, dall’Emilia Romagna e dalla Lombardia. Per un portale turistico questo è un risultato molto significativo.

I dati sopra riportati evidenziano l’importante servizio al cittadino (e al turista) offerto dal nuovo portale.

Nella sua nuova definizione è stato pensato per esser uno strumento, di continua consultazione, sia da parte del visitatore grottagliese, quindi del cittadino che può trovare informazioni sugli eventi che si svolgono sul territorio, sia per il turista che, in modo generale, acquisisce nozioni culturali e storiche sulla città che sta per visitare o che sta visitando.

La nuova architettura responsive permette una rapida ed immediata fruizione sui tablet e gli smartphone. La completa condivisione sui social e l’interazione con il visitatore, attraverso diversi strumenti come la mappa interattiva dei luoghi e l’integrazione degli eventi con il proprio calendario agenda personale, completano in modo eccezionale un prodotto che dispone oggi dell’ultima tecnologia per ciò che concerne la realizzazione e la fruibilità dei siti internet.

I dati riportati sono un importante e documentato riscontro al lavoro fatto dalla nostra agenzia.